Gita in Finlandia/Trip to Finland

In una settimana fredda e piovosa inanello tre allenamenti fotocopia nel buio di villa Pamphili, per l’occasione trasformata in una provincia Finlandese. Con il termometro intorno allo zero accuso qualche difficoltà, fatico a riscaldarmi ed ho paura che un qualsiasi incidente banale mi costringa ad un gelido ritorno a casa. E’ anche la settimana delle grandi, distopiche manovre nel centro-destra (Monti si-no-forse), e della chiamata alle armi del padre padrone del MS5 (“Ci attendono due mesi di guerra!”)

During a cold and rainy week, three trainings in a row in the dark of villa Pamphili, transformed in a finnish landscape. Low temperatures put me in distress, I’m unable to heat up: what if a stupid accident forces me to a chilling walk home?

 

Martedì, mercoledì e giovedì una decina di km dentro e fuori la villa, con la salita di via Vitellia. Domenica un allenamento ridotto (40’), sono reduce da una notte agitata. Pranzo sociale di Rifondazione Podistica a Riano, con torta strepitosa (posterò una foto).